Naked!

Questo post nasce da una domanda fattami dall’amica http://vestiamoci.wordpress.com, che desiderava una palette di nudi che non fosse la Basic della Urban Decay (visto che ce l’ha già!), quindi ho cercato di riunire in questo post prodotti di lusso e low cost che possano rispondere a questo desiderio e che magari interessano anche ad altre 😉

The Balm – NUDE  ‘tude (ho già provato dei loro prodotti e mi sembrano molto buoni)

 photo thebalmnudetude_zpsa77cbaa8.jpg

Sleek makeup i Divine in Au Naturel Nude (nonostante il prezzo contenuto euro 9,90 gli ombretti sono molto validi)

 photo sleekmakeupiDivineinAuNaturelNude_zpsafe1a920.jpg

Too Faced Natural Eye Shadow Collection

 photo toofacedNaturalEyeShadowCollection_zpsd26db178.jpg

Sephora It Palette (per essere una naked ha troppi glitter, ma può piacere)

 photo SheroItPalette_zpsd6234089.jpg

Sephora Pro Lesson Palette Natural

 photo SephoraProLessonPaletteNatural_zps6462d415.jpg

Neve cosmetics Gli Arcobaleni Palette Elegantissimi

 photo nevecosmeticsgliarcobalenipaletteElegantissimi_zps2cc007cc.jpg

Guerlain ecrin 6 couleurs 10 Francs-Bourgeois

 photo Guerlainecrin6couleurs10Francs-Bourgeois_zpsae4adff8.jpg

Clarins Ombre Minérale 4 Colour  02 nudes
 photo ClarinsOmbreMineacuterale4Colour02nudes_zps681181f5.jpg

Givenchy Le prisme quatuor N°76 Siena Silhouette

 photo GivenchyLeprismequatuorNdeg76SienaSilhouette_zps8b00cbef.jpg

Clinique Teinte 02 – Jenna’s essential

 photo cliniqueTeinte02-Jennasessential_zps9baea25e.jpg

bareMinerals READY ombretti 4.0 the truth

 photo bareMineralsREADYombretti40thetruth_zpsd5f0876d.jpg

Benefit World Famous Neutrals Eyenessa’s easiest nudes ever (secondo me questa palette è di una spanna sopra tutti gli altri prodotti di questa marca)

 photo BenefitWorldFamousNeutralsEyenessaseasiestnudesever_zps5a099dd4.jpg

Dolce&Gabbana makeup PALETTE 4 OMBRETTI nude (ho avuto una palette di questa linea e mi ha stupito per la qualità davvero elevata!)

 photo DolceampGabbananakeupPALETTE4OMBRETTInude_zpsae441c0c.jpg

Annunci

Natale 2013

Sì, lo so! Non è ancora finito settembre, ma non ho potuto resistere a postare qualche foto del trucco di Natale di quest’anno!

Cominciamo con MAC, come al solito cofanetti e palette, però quest’anno sono molto meno leziosi del solito, speriamo siano anche un po’ più economici!

 photo MAC-Holiday-2013-Makeup-Pigment-Glitter-Lipgloss-Set_zpsf0a9c373.jpg

 photo MAC-Holiday-2013-Palette-Brush-Sets_zps5ab02cda.jpg

Givenchy: mi intriga molto questo nero e oro! Il profumo me l’hanno fatto provare ad agosto a Londra ed era divino!

 photo Givenchy-Holiday-2013-Makeup-Collection-First-Look_zps6f02b073.jpg

 photo Givenchy-Holiday-2013-Makeup-Collection-Sneak-Peek_zps4f4cb05b.jpg

Guerlain: uhm… questo fuxia per natale non mi convince molto e nelle forme è uguale alla collezione dello scorso anno… giusto gli smalti!

 photo Guerlain-Crazy-Paris-Holiday-2013-Collection-1_zps057b1c0a.jpg

Chanel: molto classica, forse troppo, siamo ad anni luce dalla collezione dello scorso Natale… hanno pure riciclato la palette Ombres Matelassées… non so…

 photo Chanel-Nuit-Infinie-de-Chanel-Holiday-2013-Rouge-Rubis_zps560e53b0.jpg

 photo Chanel-Nuit-Infinie-de-Chanel-Holiday-2013-Ombres-Matelassees-Eyeshadow-Palette_zpse1fbdf7b.jpg

 photo Chanel-Nuit-Infinie-de-Chanel-Holiday-2013-Products_zpscb51f5b9.jpg

Clarins: per natala ci propone la sua interpretazione della Naked, interessante, spero ci sia altro, perché è davvero poco natalizia!

 photo Clarins-Holiday-Christmas-2013-The-Essentials-Palette_zps1e6b388e.jpg

Shu Uemura: ok, anche questa collezione è poco natalizia, ma mi piace tantissimo! Spero di riuscire a vederla dal vivo ed a prendere almeno una palette!

 photo Shu-Uemura-Takashi-Murakami-Six-Heart-Princesses-Collection-Holiday-2013-Preview_zpsed8b7aa6.jpg

 photo Shu-Uemura-Takashi-Murakami-Six-Heart-Princesses-Collection-Holiday-2013-Preview1_zpsf7664373.jpg

all photos taken on http://www.chicprofile.com/

Palette Porta Ombretti Sephora

Saranno passati quasi due mesi da quando ho preso la Palette porta ombretti di Sephora con tre ombretti e ne sono piuttosto soddisfatta.

 photo Sephorapalette050cente3ombrettimono1_zps859b6532.jpg

Prima di tutto perché ho potuto farmi una palette di colori personalizzati e poi perché posso modificarli quando voglio.

 photo Sephorapalette050cente3ombrettimono2_zpsc9cb391c.jpg

Inoltre la palette è pratica e resistente, ma leggera, con un grande specchio, utile anche per portarla in borsetta o in vacanza.

 photo Sephorapalette050cente3ombrettimono3_zps3a5d7715.jpg

La modalità di inserimento e rimozione degli ombretti è facile e veloce grazie all’apposita chiavetta in dotazione, che vi permette di fare modifiche anche durate una vacanza, volendo.

 photo Sephorapalette050cente3ombrettimono4_zpsfab8a41e.jpg

Infine gli ombretti sono di buona qualità: scriventi, resistenti, versatili.

 photo Sephorapalette050cente3ombrettimono5_zpsfda4ce8c.jpg

Insomma, un acquisto soddisfacente anche se non esattamente economico, visto che, sì, la palette costa 0,50 euro, ma gli ombretti costano 11,90 l’uno.

Too Faced Boudoir Eyes

Questo è stato un acquisto della tarda primavera, che sono riuscita ad utilizzare una sola volta e che riesumerò a settembre.

 photo toofacedBoudoirEyes1_zpse18cc46e.jpg

Come tutti i prodotti di questa marca il packaging è molto accattivante e curato e richiama un tipo di femminilità classica, di stampo liberty.

 photo toofacedBoudoirEyes2_zpsb8cbeb48.jpg

A differenza del solito la confezione invece di essere in cartoncino è in latta, cosa che ho molto apprezzato, per la leggerezza e praticità, sarebbe bello in futuro contenesse anche uno specchietto!

 photo toofacedBoudoirEyes3_zpsea594924.jpg

I nove ombretti hanno colori classici, ma con alcune punte di glamour, come per Voulez-vous e French-tickler, che possono rendere più sofisticato un trucco nude.
Sono decisamente molto soddisfatta del mio acquisto anche se l’ho sfruttato poco per il momento.

 photo toofacedBoudoirEyes4_zps63e3f80a.jpg

Dior palette Claridges 48

Finalmente ieri ho preso il coraggio a due mani e ho provato a truccarmi con la palette Dior Claridges 48, acquistata direttamente dal sito di Harrods!
A parte che già la confezione è elegantissima.

 photo diorpaletteclaridges482_zpsfe62a05c.jpg

A parte che il packaging è bellissimo, mi aspettavo quello di plastica blu scuro, invece è in metallo argentato (cosa che rende questa palette pesantissima, una vera e propria arma di difesa!)

 photo diorpaletteclaridges483_zps84fdb75d.jpg

A questo punto dopo essermela ammirata praticamente per tre settimane ho tolto le spugnette in dotazione e ho tirato fuori i miei pennelli e… mi sono scontrata con il primo problema: il disegno tweed è piccolo!!!!
Ci si può truccare solo utilizzando pennelli dalla punta sottile e procedendo con prudenza, anche se mentre mi truccavo ho preso coraggio e sono diventata molto più disinvolta.

 photo diorpaletteclaridges484_zps0040e651.jpg

Sotto lo sportellino metallico c’è il classico gloss che Dior mette in tutte le sue palette da un paio d’anni: rosa, glitterato, estremamente naturale, avrei preferito un colore più deciso a fronte di occhi così soft.

 photo diorpaletteclaridges485_zpse6e79670.jpg

Il risultato finale è molto elegante, anche dopo l’aggiunta di un generoso uso di mascara e di un rossetto dal colore deciso 😉

Sleek make up i-Divine Showstoppers palette

Era qualche mese che vedevo alle casse di Sephora queste palette di ombretti e che soprattutto ne sentivo parlare sui blog con accenni entusiastici.
Sarà stato il periodo di super lavoro, ma mi ero convinta che fossero prodotti molto cari, tipo le Naked della Urban Decay, quindi non le guardavo neppure.

 photo sleekmakeupidivineshowstopperspalette1_zps6d812720.jpg

Poi una sera in coda alla cassa, mentre facevano una confezione regalo ad un’altra cliente, ho preso in mano questa: la Showstoppers e devo dire che la scelta dei colori mi ha conquistata! Shimmer e mat nella stessa confezione, colori di tendenza. Insomma non mancava nulla!

 photo sleekmakeupidivineshowstopperspalette2_zpsfcb03ead.jpg

Faccio per posare il tester (così accattivante nel suo total black opaco!), che l’occhio mi cade sul prezzo: euro 9,90!
Sono trasecolata! L’ho infilata svelta svelta nel mio cestino e l’ho portata a casa.

 photo sleekmakeupidivineshowstopperspalette3_zps8193fd6b.jpg

L’ho già utilizzata un paio di volte e mi è molto piaciuta: colori molto scriventi che restano al loro posto per 14 ore di seguito senza ritocco 🙂

UrbanDecay The Great & Powerful Oz Glinda Palette

Da quando ho visto le prime foto di questa palette sui blog stranieri l’ho voluta e sono stata felicissima del mio acquisto *_*

Photobucket

Mi era parsa bellissima già in foto e dal vivo devo dire che è anche meglio!

Photobucket

La palette comprende anche un’utilissima matita/gloss Super-Saturated High Gloss Lip Color personalizzata con il logo The Great & Powerful Oz

Photobucket

Il colore è il “naked” delle matite in vendita singolarmente, ma è stato ribattezzato Glinda solo per quelle vendute con questa palette.
La texture è piacevole sulle labbra idratante, ma non appiccicaticcia.

Photobucket

All’interno della palette troviamo sei ombretti
Tornado – viola scuro intenso shimmer
Aura – 2 tonalità in 1: bianco iridescente celeste e bianco iridescente rosso
Magic – malva dorato shimmer
Illusion – pesca shimmer
Oz – 2 tonalità in 1: oro con glitter oro e argento con glitter argento
South – grigio chiaro shimmer con micro-glitter argento (anche se a me sembra più un verde metallizzato)
Ovviamente tutti gli ombretti sono removibili e sostituibili con altri della stessa linea una volta finiti, o anche per portarli in vacanza (infatti medito di sostituire le due tonalità oro/argento glietterate con qualcosa di molto mat!).

Photobucket

E una matita occhi 24/7 Gilde on Eye Pencil viola scuro “Rockstar” in formato travel size

Photobucket

Photobucket

La confezione contiene anche una cartolina che illustra come ottenere il make up della Strega Glinda.

Photobucket