Natale 2013

Sì, lo so! Non è ancora finito settembre, ma non ho potuto resistere a postare qualche foto del trucco di Natale di quest’anno!

Cominciamo con MAC, come al solito cofanetti e palette, però quest’anno sono molto meno leziosi del solito, speriamo siano anche un po’ più economici!

 photo MAC-Holiday-2013-Makeup-Pigment-Glitter-Lipgloss-Set_zpsf0a9c373.jpg

 photo MAC-Holiday-2013-Palette-Brush-Sets_zps5ab02cda.jpg

Givenchy: mi intriga molto questo nero e oro! Il profumo me l’hanno fatto provare ad agosto a Londra ed era divino!

 photo Givenchy-Holiday-2013-Makeup-Collection-First-Look_zps6f02b073.jpg

 photo Givenchy-Holiday-2013-Makeup-Collection-Sneak-Peek_zps4f4cb05b.jpg

Guerlain: uhm… questo fuxia per natale non mi convince molto e nelle forme è uguale alla collezione dello scorso anno… giusto gli smalti!

 photo Guerlain-Crazy-Paris-Holiday-2013-Collection-1_zps057b1c0a.jpg

Chanel: molto classica, forse troppo, siamo ad anni luce dalla collezione dello scorso Natale… hanno pure riciclato la palette Ombres Matelassées… non so…

 photo Chanel-Nuit-Infinie-de-Chanel-Holiday-2013-Rouge-Rubis_zps560e53b0.jpg

 photo Chanel-Nuit-Infinie-de-Chanel-Holiday-2013-Ombres-Matelassees-Eyeshadow-Palette_zpse1fbdf7b.jpg

 photo Chanel-Nuit-Infinie-de-Chanel-Holiday-2013-Products_zpscb51f5b9.jpg

Clarins: per natala ci propone la sua interpretazione della Naked, interessante, spero ci sia altro, perché è davvero poco natalizia!

 photo Clarins-Holiday-Christmas-2013-The-Essentials-Palette_zps1e6b388e.jpg

Shu Uemura: ok, anche questa collezione è poco natalizia, ma mi piace tantissimo! Spero di riuscire a vederla dal vivo ed a prendere almeno una palette!

 photo Shu-Uemura-Takashi-Murakami-Six-Heart-Princesses-Collection-Holiday-2013-Preview_zpsed8b7aa6.jpg

 photo Shu-Uemura-Takashi-Murakami-Six-Heart-Princesses-Collection-Holiday-2013-Preview1_zpsf7664373.jpg

all photos taken on http://www.chicprofile.com/

Clarins Crystal Lip Balm e Crystal Lip Gel

Oggetto del desiderio di quest’estate sono stati i rossetti e i gloss di Clarins.

 photo clarinsSplendours1_zpsda6eaf80.jpg

Primo fra tutti, il Crystal Lip Balm nella colorazione 08.

 photo clarinsSplendours2_zps833ffa9a.jpg

Un cuore di colore viola circondato da lucidalabbra azzurro trasparente.

 photo clarinsSplendours3_zps2ee94e8c.jpg

L’effetto è molto bello: intenso e lucido.

 photo clarinsSplendours4_zps6dab7cdd.jpg

Adorabili e versatili i Crystal Lip Gel nei colori 1 e 2 e dal sapore di frutti rossi.

 photo clarinsSplendours5_zpsa7135549.jpg

Nonostante siano gloss colorano parecchio e durano abbastanza e la formulazione in gel li rende poco appiccicosi

 photo clarinsSplendours6_zpsd019a0b4.jpg

Lancome Ombre Hypnose e Clarins Ombre Minerale

Qualche tempo fa, in un attimo di follia, ho comprato, insieme, l’Ombre Hypnose di Lancome (I202 Erika F) e l’Ombre Minerale di Clarins (11 Silver Green).

Photobucket

Entrambi gli ombretti hanno lo stesso tono di colore, un verde/dorato quasi army, ma consistenze e risultati diversi una volta stesi.

Photobucket

L’ombretto di Lancome ha un finish iridescente, molto glitterato, mentre quello di Clarins è una polvere minerale compatta, dall’effetto levigante, che può essere utilizzata sia asciutta che bagnata.

Photobucket

Sicuramente stesa quella di Lancome è la texture che attira di più l’attenzione, infatti di giorno la stendo sulla palpebra mobile, mentre metto quella più opaca di Clarins sotto l’arcata sopraccigliare per mitigare l’effetto iridescente dell’altra.
L’Ombre Minerale di Clarins è una novita del trucco autunno 2012, sia per il packaging, sia per la texture, che è molto diversa dai vecchi mono di Clarins che forse avevano una scrivenza maggiore, ma anche una pastosità eccessiva che rendeva l’ombretto poco resistente in quanto dopo qualche ora andava a infilarsi tutto nelle pieghette delle palpebre.
Entrambi gli ombretti mi hanno molto soddisfatta.

Photobucket

The Best of Summer

Eccoci all’ultimo giorno d’estate, quindi frugando tra gli scaffali del bagno cercherò di fare una cernita tra i prodotti che, secondo me, sono stati, il meglio di questa estate.

1.Il Profumo: sicuramente Aqua Allegoria Pamplelune di Guerlain: rinfrescante, piacevole e con una profumazione che mette subito di buon umore. Da sempre il mio profumo preferito per il grande caldo.

Photobucket

2. Il Fondotinta: io non ci rinuncio neppure d’estate e questo Fondotinta Compatto Solare Spf 30 di Shiseido è il non plus ultra per il caldo: resiste al sudure e  ha un’alta protezione. Ideato per andare in barca, ma ottimo anche in città.

Photobucket

3. Ombretti: La Boheme Palette di MUFE, per quest’estate i migliori, si usano asciutti o bagnati, hanno colori bellissimi e una resistenza ben oltre le 12 ore.

Photobucket

4. La Cipria: per fissare il fondotinta la HD Powder di MUFE è perfetta, opacizza per diverse ore, è leggera e non colora.

Photobucket

5. Rosetti e Gloss: quest’anno i migliori sono stati sicuramente il Shine Automatique di Guerlain, il Box’O Powder Gloss  Bella Bamba di Benefit e il Lisse Minute Baume Cristal di Clarins

Photobucket

Eccoli stesi, da sinistra: Clarins, Guerlain e Benefit.

Photobucket

6. Il blush: solitamente d’estate finisce in fondo ad un cassetto fino all’autunno, ma questo di Guerlain, Terracotta Blush, liquido è stata un scoperta meravigliosa. Sopra o sotto la cipria sempre perfetto!

Photobucket

Steso diventa quasi invisibile, per un effetto bonne mine molto realistico. E ne basta davvero pochissimo!

Photobucket

Winter is Coming

Pensavo che avrei fatto questo post nella seconda metà di agosto, ma dopo l’uscita della collezione Black Tango di Make Up For Ever e un rapido giro sui siti dei grandi magazzini stranieri che propongono già le collezioni autunnali ho deciso di andicipare!

Ed ecco il Lord di Grande Inverno che ci annuncia l’arrivo di un inverno gelido (speriamo!!!), ma a noi interessano di più i colori che andrano di moda 😉

Photobucket

Chanel annuncia per l’autunno colori classici per il viso, ma con un’impennata negli smalti dedicati al maestro del brivido Alferd Hitchcock, che portano il nome di tre delle sue pellicole.

Photobucket

Dior gioca in bilico tra il maculato e il camuflage, sulla carta non sembra male, vedremo dal vero…

Photobucket

Givenchy sceglie colori scuri, ma illuminati da brillantini, sicuramente un classico per l’inverno, ma un filo troppo cupo per i primi mesi autunnali.

Photobucket

Questa cipria di Shiseido (in uscita a ottobre), celebra la camelia, simbolo della casa.

Photobucket

Infine, sempre in uscita ad ottobre, ma prodotto star per il Natale 2012 la Odissey Palette di Clarins, che celebra il mondo classico imprimendo nella polvere decori dorati come uno scudo greco.

Photobucket

(Le informazioni su questi due ultimi prodotti le ho reperite su http://www.britishbeautyblogger.com/)

Clarins Ever Matte Poudre Compacte

Eccomi di ritorno dalle vacanze, con anche un bel sacchetto pieno di prodotti acquistati all’estero di cui parlerò prossimamente, oggi concentriamoci sulla Ever Matte Poudre Compacte di Clarins che mi ha accompagnata durante la vacanza.

Photobucket

La Ever Matte Poudre Compacte è una cipria opacizzante, chiusa in un comodo astuccio rettangolare dorato, molto leggero e quindi facilmente trasportabile.
Il prodotto è molto buono, mantiene la pelle opaca per diverse ore. Al mattino si può applicare con un pennello e utilizzare la spugnetta presente nella confezione per eventuali ritocchi.

(A me mi piace) Le basi

La base da stendere sotto il fondotinta è la perfetta alleata affinché il make up tenga tutto il giorno, oltre al fatto che nella stagione fredda offre un’ulteriore protezione alla pelle.
La base che ho usato nella seconda parte dell’inverno è questa: Instant Smooth Perfecting Touch di Clarins, morbida e corposa uniforma anche l’incarnato, riempiendo le piccole rughe e minimizzando i pori

Photobucket

Ultimamente, a causa del caldo improvviso sto utilizzando The POREfessional di Benefit, che è una base leggera e cipriata, dal profumo fresco che minimizza l’aspetto dei pori e che può essere utilizzata anche come ritocco sopra il trucco (avendo l’accortezza di tamponarla e non tirarla).

Photobucket