Dior palette Claridges 48

Finalmente ieri ho preso il coraggio a due mani e ho provato a truccarmi con la palette Dior Claridges 48, acquistata direttamente dal sito di Harrods!
A parte che già la confezione è elegantissima.

 photo diorpaletteclaridges482_zpsfe62a05c.jpg

A parte che il packaging è bellissimo, mi aspettavo quello di plastica blu scuro, invece è in metallo argentato (cosa che rende questa palette pesantissima, una vera e propria arma di difesa!)

 photo diorpaletteclaridges483_zps84fdb75d.jpg

A questo punto dopo essermela ammirata praticamente per tre settimane ho tolto le spugnette in dotazione e ho tirato fuori i miei pennelli e… mi sono scontrata con il primo problema: il disegno tweed è piccolo!!!!
Ci si può truccare solo utilizzando pennelli dalla punta sottile e procedendo con prudenza, anche se mentre mi truccavo ho preso coraggio e sono diventata molto più disinvolta.

 photo diorpaletteclaridges484_zps0040e651.jpg

Sotto lo sportellino metallico c’è il classico gloss che Dior mette in tutte le sue palette da un paio d’anni: rosa, glitterato, estremamente naturale, avrei preferito un colore più deciso a fronte di occhi così soft.

 photo diorpaletteclaridges485_zpse6e79670.jpg

Il risultato finale è molto elegante, anche dopo l’aggiunta di un generoso uso di mascara e di un rossetto dal colore deciso 😉

Annunci

Kiko Invisible Powder e Skin Tone Corrector Primer

Un paio di settimane fa ho finito prima il mio primer verde della MUFE e poi la cipria HD sempre dello stesso brand.
Pur essendo molto soddisfatta di entrambi ho deciso, come faccio spesso, di provare altre marche.
Il primo primer scelto mi ha molto delusa, ma prima di parlarne ufficialmente voglio dargli un’altra possibilità.

 photo kikoskintonecorrectorandinvisiblepowder1_zps89fdae9d.jpg

Intanto, avendone sentito parlare bene, ho acquistato la Invisible Powder di Kiko.

 photo kikoskintonecorrectorandinvisiblepowder2_zpsaaf1ee12.jpg

E infatti sono rimasta molto soddisfatta, opacizza, uniforma e dura tutto il giorno, e la pelle resta morbida, e l’aspetto non è per nulla polveroso.
Se proprio devo trovargli un difetto non trovo la confezione molto pratica.

 photo kikoskintonecorrectorandinvisiblepowder3_zpsa904e0ff.jpg

A questo punto, avendo bisogno di una base verde, ma non volendo spendere un altro mezzo capitale ho deciso di optare per lo Skin Tone Corrector Primer sempre di Kiko.

 photo kikoskintonecorrectorandinvisiblepowder4_zpsebeb3e5e.jpg

Anche in questo caso sono piuttosto soddisfatta, però quando lo finiro non sono ancora sicura se riprendere questo o quello della MUFE.
Certamente questo ha una texture più leggera buona anche per il periodo estivo.

 photo kikoskintonecorrectorandinvisiblepowder5_zps00ee4858.jpg

Sleek make up i-Divine Showstoppers palette

Era qualche mese che vedevo alle casse di Sephora queste palette di ombretti e che soprattutto ne sentivo parlare sui blog con accenni entusiastici.
Sarà stato il periodo di super lavoro, ma mi ero convinta che fossero prodotti molto cari, tipo le Naked della Urban Decay, quindi non le guardavo neppure.

 photo sleekmakeupidivineshowstopperspalette1_zps6d812720.jpg

Poi una sera in coda alla cassa, mentre facevano una confezione regalo ad un’altra cliente, ho preso in mano questa: la Showstoppers e devo dire che la scelta dei colori mi ha conquistata! Shimmer e mat nella stessa confezione, colori di tendenza. Insomma non mancava nulla!

 photo sleekmakeupidivineshowstopperspalette2_zpsfcb03ead.jpg

Faccio per posare il tester (così accattivante nel suo total black opaco!), che l’occhio mi cade sul prezzo: euro 9,90!
Sono trasecolata! L’ho infilata svelta svelta nel mio cestino e l’ho portata a casa.

 photo sleekmakeupidivineshowstopperspalette3_zps8193fd6b.jpg

L’ho già utilizzata un paio di volte e mi è molto piaciuta: colori molto scriventi che restano al loro posto per 14 ore di seguito senza ritocco 🙂

Pacco da Harrods

Verso la fine di marzo ho deciso di farmi il “regalo di Pasquetta” e ho ordinato un pacco da Harrods:)

 photo harrods1_zps132ffcb0.jpg

Come il mio regalo di compleanno contiene un grazioso bigliettino di ringraziamento che io riciclo come segnalibro 🙂

 photo harrods2_zps55b8f029.jpg

Ed ecco il contenuto (seguiranno post):
DIOR Claridges 48 Makeup Palette (palette ombretto/gloss in edizione limitata ed esclusivamente da Harrods)
Guerlain Meteorites Compact (versione trasluci e con filtro solare 35)
Un mini pennello kabuki DIOR in omaggio

 photo harrods3_zps0a97cd3b.jpg

Very Inspiring Blogger Award

Oggi è la giornata dei ringraziamenti, mi sento come se avessi vinto l’Oscar, mi manca solo l’abito da sera di Dior!
Stavolta è il turno di http://countryroseblog.wordpress.com/, che mi ha nominata per il Very Inspiring Blogger Award

 photo veryinspiringblogaward1_zpscb840139.png

Le regole:
•Aggiungi il logo dell’award al tuo blog
•Metti il link della persona che ti ha taggato
•Dichiarare 7 cose su di te
•Nomina altri 5 blogger per questo award e metti il loro link
•Notifica queste persone di questa nominazione

Dunque, a parte che non so più chi nominare, perché arrivo sempre tardi, procediamo ad altre sette informazioni random su di me!
1 Sette è il mio numero preferito
2 Detesto le persone prepotenti
3 Adoro i Macarons di Laduree
4 Mi piace camminare
5 Adoro dormire fino a tardi
6 Mi sembra di non avere mai abbastanza prodotti di bellezza
7 Mi piace la cioccolata calda con la meringa e la panna 🙂

Liebster Blog Award

Finalmente riesco a rispondere al tag di http://followingyourpassion.wordpress.com/ , che è stata così gentile da propormi per il Liebster Blog Award.

Regole per i “taggati”:
Sul vostro blog dovrete far un post e
– rispondere alle 11 domande proposte da chi vi ha taggati
– dirci 11 fatti random su di voi
– fare 11 domande “nuove” ai vostri blog taggati (blog che dovranno avere meno di 200 follower)
– mettere il link di questo post per far sapere ai vostri lettori chi vi ha premiato
– se volete, linkare qui sotto nei commenti il vostro post di risposta al premio.

 photo liebsteraward_zps0dca8a80.jpg

Dunque, 11 fatti random…
1 vorrei fosse inverno tutto l’anno
2 la mia città preferita è New York
3 adoro le penne decorate con le piume
4 adoro tutta la cartoleria in generale!
5 adoro i telefilm, li seguo in lingua originale, anche 11 serie in contemporanea!
6 non esco mai senza profumo
7 mi piacciono tantissimo gli smalti e li cambio spesso
8 il mio libro preferito sono “le memorie di Adriano” di M.Yourgenar
9 mi piacerebbe visitare Blenheim Palace (http://www.blenheimpalace.com/index/italian_home.html)
10 mi piace viaggiare, basta che non sia un viaggio organizzato in pullman!
11 mi piace il mare quando fa freddo
12 detesto i dolci troppo complicati 🙂

1. Il posto in cui non siete mai andate e vi piacerebbe andare?
mmhh… sono tanti, ma al momento direi Mosca!

2. Momento della giornata in cui preferite scrivere i post?
Se posso il primo pomeriggio.

3. Dite la verità, ogni quanto guardate le statistiche del Blog?
Un paio di volte alla settimana… anche tre 🙂

4. Il più grande rimpianto della vostra vita?
Non aver studiato all’estero.

5. Avete mai collezionato qualcosa?
Album di figurine da bambina

6. La sorpresa più grande che vorreste ricevere dal vostro fidanzato/marito?
Essendo single, un fidanzato/marito sarebbe già una sorpresa 😉

7. La pazzia più grande che avete fatto per amore/amicizia?
Pazzie nessuna per fortuna 🙂

8. In cosa vi siete diplomate/laureate?
Letteratura Moderna

9. Abito/accessorio che appena vi mettete vi fa sentire più “sexy”?
Tacchi alti

10. Il momento della vostra vita che ricordate con più piacere?
Il tramonto dall’Empire State Building

11. La canzone che ascoltate di più in questo periodo?
You Know My Name di Chris Cornell

Le mie 11 domande:
1 Il tuo dolce preferito?
2 Il tuo colore preferito?
3 Se avessi la lampada di Aladino quale sarebbe il tuo primo desiderio?
4 Dove vorresti essere ora?
5 Dove sei invece?
6 Di che colore hai i capelli?
7 E’ il tuo colore naturale?
8 Se fossi il protagonista di Fahrenheit 451 quale libro sceglieresti?
9 Preferisci la pioggia o il sole?
10 Hai mai indossato un diadema (anche solo per una festa in maschera)?
11 Quale principessa Disney ti piace di più?

I taggati (purtroppo non ne ho trovati 11…)
http://vestiamoci.wordpress.com/
http://chipemerletti.wordpress.com/
http://annati.wordpress.com/
http://sparklyflake.blogspot.it/
http://ourbeautyroutine.blogspot.it/

Regole per i “taggati”:
Sul vostro blog dovrete far un post e
– rispondere alle 11 domande proposte da chi vi ha taggati
– dirci 11 fatti random su di voi
– fare 11 domande “nuove” ai vostri blog taggati (blog che dovranno avere meno di 200 follower)
– mettere il link di questo post per far sapere ai vostri lettori chi vi ha premiato
– se volete, linkare qui sotto nei commenti il vostro post di risposta al premio.

Clinique Chubby Stick Intense 08 Grandest Grape

Finalmente sono arrivati anche da me i Chubby Stick Intense di Clinique.

 photo cliniquechubbystickintense1_zpsb7265319.jpg

Davanti ai nuovi colori ho scelto lo 08 Grandest Grape

 photo cliniquechubbystickintense2_zps704d7113.jpg

Mi era piaciuta molto la prima versione dei Chubby Stick perché univano alla precisione e praticità della matita una leggera colorazione, questa versione Intense ha il colore pieno di un rossetto classico.

 photo cliniquechubbystickintense3_zpsfa045a5a.jpg

Il colore è quello dell’uva matura, ideale sia nella stagione calda che in quella fredda.

 photo cliniquechubbystickintense4_zpsaf52eb24.jpg