Cofanetti di Natale

Natale si avvicina, nei negozi è già iniziato da un paio di settimane, probabilmente tra un paio di fine settimana cominceremo ad addobbare alberi e comporre presepi, ma intanto sarebbe saggio compilare le liste dei regali per non ridursi all’ultimo, rischiando di non trovare nulla!

Quindi se avete mamme, sorelle o amiche a cui volete fare un regalo makeupposo, eccovi alcuni cofanetti!

Fino a 20 euro
Tutto Front Cover, una marca che dei cofanetti ha fatto il suo cavallo di battaglia, restando sempre dentro prezzi estremamente ragionevoli.
I primi due sono perfetti per un’amica che non si trucca molto, o per una sorellina alle prime armi: contengono quasi tutto quello che serve per un make up scintillante per le feste, ma non rischiano di confondere con mille colori.
L’ultimo, Tartans Plaids and Tweeds (che adoro e credo mi regalerò dopo Natale, se nessuno me lo regala prima!!!!), è ideale per l’amica che ama truccarsi tutti i giorni e stupire con qualche effetto particolare, si potrà utilizzare anche dopo le feste.

Front Cover Midnight Collection
 photo 16frontcoverMidnightCollection_zps673a379c.jpg

Front Cover Metallics Collection
 photo 1690frontcoverMetallicsCollection_zps8f3cf10d.jpg

Front Cover Tartans Plaids and Tweeds
 photo 19frontcoverTartansPlaidsandTweeds_zpsf03d2c24.jpg

Dai 20 ai 40 euro
Front Cover Party Queen: la confezione che ha TUTTO, ma proprio tutto, compreso il mascara e pure i glitter!
 photo 25frontcoverPartyQueen_zps04268155.jpg

Too Faced Set Jingle all the way: per chi ha l’Iphone5 doppio regalo: trucchi + cover.
 photo 25toofacedSetJinglealltheway_zps50c55750.jpg

Benefit Cosmetics Groovy kind-a love! Bellissima la scatola di latta che resterà anche dopo aver finito i trucchi. Inoltre propone un make up abbastanza nature, così si può regalare anche alla mamma!
 photo 38benefitGroovykind-alove_zps80bc8f40.jpg

bareMinerals Perfect Ten: Palette sobria e completa, indicata per chi non ama glitter e lustrini, o che viaggia molto e ha bisogno di un trucco d’effetto, ma allo stesso sobrio. Da portare ovunque!
 photo 39baremineralsPerfectTen_zps01091297.jpg

Sephora Makeup academy palette: c’è bisogno di dire qualcosa?
 photo 39sephoraSephoraMakeupacademypalette_zpsc15faa2c.jpg

Urban Decay Shattered Palette: compatta e completa(matita, ombretti, blush, illuminante e rossetto), un trucco che esula dallo strettamente Natalizio, forse un po’ drammatico, ma bellissimo!
 photo 39urbandecayShattered_zps7941728c.jpg

fino a 55 euro
Esteé Lauder Portfolio: eccoci alla parte alta della classifica, questa palette è ideale per una mamma o una sorella grande o per l’amica un po’ seria: completa ed elegante.
 photo 55esteelauderPortfolio_zpse5ffbcaf.jpg

fino a 91 euro
Esteé Lauder Blockbuster: il top, indicata soprattutto per la mamma, o per l’amica del cuore, visto il prezzo consiglio di mettersi in due o tre per questo regalo, si farà una bellissima figura!
 photo 91esteelauderBlockbuster_zps585b4913.jpg

Annunci

Detergenti schiumosi per il viso

Con la pelle grassa ho sempre usato detergenti schiumosi per lavarmi il viso, una volta dopo il latte detergente e oggi dopo l’acqua micellare.
Tutte le sere strucco occhi e viso e poi mi butto sotto la doccia con il mio detergente e il mattino lo uso per lavarmi la faccia prima di passare il tonico.
Nel corso degli anni ho cambiato diverse marche, vediamo quelle che sto utilizzando in questo periodo.

In primis Shiseido, la migliore (a parte una di cui vi parlerò a parte), tra le marche che ho provato.
D’estate tendo ad alternare il Deep Cleansing Foam della Pureness, che uso alla sera, poiché contiene micro-granuli esfolianti, al Clarifing Cleansing Foam della linea White Lucency.

 photo ShiseidoPurenessDeepCleansingFoam_zpsbf3a10b1.jpg

Il Clarifing Cleansing Foam che quando fa caldo uso solo al mattino, durante il resto dell’anno è ottimo anche per la pulizia della sera, elimina perfettamente i residui di trucco e lascia una pelle liscia e fresca. L’ho provato per caso e non ho più smesso di usarlo.

 photo ShiseidoWhiteLucencyClarifingCleansingFoam_zpsf85a8284.jpg

Agli inizi di luglio mi sono lasciata tentare da due nuovi prodotti di Estée Lauder: Perfectly Clean Multi-Action Gelea cutee Refiner e Perfectly Clean Foam Cleanser Purifying Mask.
Voglio premettere che non amo i detergenti in gel perché sono più difficili da risciacquare, ma pensavo di utilizzare questo la sera sotto la doccia.
Nell’insieme non mi ha soddisfatto molto: non genera una ricca schiuma, ma tende a restare in gel anche quando lo si strofina tra le mani e i micro-granuli sono un po’ aggressivi, infatti non l’ho ancora finito.

 photo EsteeLauderPerfectlyCleanMulti-ActionGeleacuteeRefiner_zps3fd96d06.jpg

Il Perfectly Clean Foam Cleanser Purifying Mask assomiglia, come idea, alla Mud Soap Wash & Mask di Kanebo, ovvero un detergente che può essere utilizzato anche come maschera.
Questo l’ho finito settimana scorsa. Non è male, ma non mi ha entusiasmato molto, infatti credo che non lo ricomprerò.

 photo EsteeLauderPerfectlyCleanFoamCleanserPurifyingMask_zps6b0dd00d.jpg

Ed ecco secondo me il miglior detergente che ho provato: The Cleansing Gel de La Mer.
Nonostante sia un gel è il detergente migliore che abbia mai utilizzato, è vero che costa il triplo degli altri, ma dura pure il triplo.

 photo LaMerTheCleansingGel_zps11dddb56.jpg

Estee Lauder DayWear Crema Multi-protezione SPF15

Ho utilizzato questa crema per pelli miste fino alla scorsa settimana, quando è finita, dopo circa cinque mesi di utilizzo continuativo.

Photobucket

Di solito utilizzo lozioni per la pelle grassa, ma visto che faceva parte di un cofanetto, ho provato a metterla e mi sono trovata molto bene. La pelle era idratata, ma non lucida, inoltre la presenza di una SPF15 è sempre ben accetta 🙂

Photobucket

Estée Lauder Violet Underground Pure Color Five Color EyeShadow Palette

Parliamo oggi della palette Pure Color di Estée Lauder legata alla collezione fall/winter Violet Underground, visto che ho deciso di utilizare questi colori per il trucco di Halloween

Photobucket

Belissimo anche il packaging, blu specchiato.

Photobucket

Ecco i cinque colori:
Al centro il nero, circondato in senso orario da due viola (uno più fuxia, l’altro burgundy), un blu e uno champagne.
Sinceramente vista in pubblicità non mi aveva convinto molto, soprattutto perché il burgundy sembrava marrone (come nella mia foto!), invece dal vivo questa commistione di viola scuro e nero mi ha subito catturata!
Gli ombretti hanno una texture molto morbida senza essere pastosi, aderiscono bene alla palpebra e non si staccano più, oltretutto si sfumano con una certa facilità e la presenza del nero può supplire all’utilizzo della matita.

Photobucket

Buon Halloween a tutti, e buon trucco 🙂