Week end!

 photo london_zps61e31488.jpg

Spero la prossima settimana di postare tutti gli arretrati e magari qualche novità 😉

Annunci

Urban Decay Naked Skin Ultra Definition Pressed Finishing Powder

Ed ecco un altro degli acquisti che mi hanno delusa in questo periodo: Naked Skin Ultra Definition Pressed Finishing Powder della Urban Decay.
Lo scorso anno avevo acquistato il fondo tinta Naked e benché mi fosse piaciuto lo avevo trovato eccessivamente leggero, al contrario questa cipria è troppo pesante!
Sembra una cipria che arriva direttamente dal passato: polverosa, pesante, una volta applicata sopra al fondo tinta o per ritocco durante la giornata dà un effetto estremamente finto alla pelle, mettendo in evidenza i difetti, invece che mimetizzarli…
Alla fine ho trovato il modo di usarla sopra una BB Cream piuttosto leggera dell’estate, ma sinceramente mi sembra un po’ poco…

 photo NakedSkinUltraDefinitionPressedFinishingPowder1_zps10e97447.jpg

 photo NakedSkinUltraDefinitionPressedFinishingPowder2_zpsbbe25d2a.jpg

 photo NakedSkinUltraDefinitionPressedFinishingPowder3_zps2957cb40.jpg

 photo NakedSkinUltraDefinitionPressedFinishingPowder4_zpsd199989b.jpg

 photo NakedSkinUltraDefinitionPressedFinishingPowder8_zpsc52a6cdc.jpg

 photo NakedSkinUltraDefinitionPressedFinishingPowder7_zps11d3a2c7.jpg

 photo NakedSkinUltraDefinitionPressedFinishingPowder6_zps94a2f4a0.jpg

Naked!

Questo post nasce da una domanda fattami dall’amica http://vestiamoci.wordpress.com, che desiderava una palette di nudi che non fosse la Basic della Urban Decay (visto che ce l’ha già!), quindi ho cercato di riunire in questo post prodotti di lusso e low cost che possano rispondere a questo desiderio e che magari interessano anche ad altre 😉

The Balm – NUDE  ‘tude (ho già provato dei loro prodotti e mi sembrano molto buoni)

 photo thebalmnudetude_zpsa77cbaa8.jpg

Sleek makeup i Divine in Au Naturel Nude (nonostante il prezzo contenuto euro 9,90 gli ombretti sono molto validi)

 photo sleekmakeupiDivineinAuNaturelNude_zpsafe1a920.jpg

Too Faced Natural Eye Shadow Collection

 photo toofacedNaturalEyeShadowCollection_zpsd26db178.jpg

Sephora It Palette (per essere una naked ha troppi glitter, ma può piacere)

 photo SheroItPalette_zpsd6234089.jpg

Sephora Pro Lesson Palette Natural

 photo SephoraProLessonPaletteNatural_zps6462d415.jpg

Neve cosmetics Gli Arcobaleni Palette Elegantissimi

 photo nevecosmeticsgliarcobalenipaletteElegantissimi_zps2cc007cc.jpg

Guerlain ecrin 6 couleurs 10 Francs-Bourgeois

 photo Guerlainecrin6couleurs10Francs-Bourgeois_zpsae4adff8.jpg

Clarins Ombre Minérale 4 Colour  02 nudes
 photo ClarinsOmbreMineacuterale4Colour02nudes_zps681181f5.jpg

Givenchy Le prisme quatuor N°76 Siena Silhouette

 photo GivenchyLeprismequatuorNdeg76SienaSilhouette_zps8b00cbef.jpg

Clinique Teinte 02 – Jenna’s essential

 photo cliniqueTeinte02-Jennasessential_zps9baea25e.jpg

bareMinerals READY ombretti 4.0 the truth

 photo bareMineralsREADYombretti40thetruth_zpsd5f0876d.jpg

Benefit World Famous Neutrals Eyenessa’s easiest nudes ever (secondo me questa palette è di una spanna sopra tutti gli altri prodotti di questa marca)

 photo BenefitWorldFamousNeutralsEyenessaseasiestnudesever_zps5a099dd4.jpg

Dolce&Gabbana makeup PALETTE 4 OMBRETTI nude (ho avuto una palette di questa linea e mi ha stupito per la qualità davvero elevata!)

 photo DolceampGabbananakeupPALETTE4OMBRETTInude_zpsae441c0c.jpg

Dior Golden Winter Holiday 2013 Makeup Collection

Sinceramente attendevo con curiosità la collezione di Dior di quest’anno, dopo lo scivolone dello scorso anno sul cofanetto (carissimo e completamente inutile), della collezione Gran Bal.
Dior, batte nuovamente, nelle forme, la strada dello scorso anno, ma si limita come prodotto star ad una cipria illuminante e ad una versione della caviar oro e bianca, anche se ho letto qua e là che si vocifera di un cofanetto con eyeliner e ombretti.
Nell’insieme direi che è una bella collezione per Natale: oro, rosso, colori scintillanti e un po’ di sfarzo nelle forme, attendo di vederla dal vivo per poter giudicare i colori!
(Tutte le immagini sono prese da http://www.chicprofile.com/ e http://www.musingsofamuse.com/)

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection1_zpsf5fc5429.jpg

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection2_zps13239cd9.jpg

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection5_zps456d9bfa.jpg

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection3_zpsa910deea.jpg

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection4_zpsd2b7672e.jpg

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection6_zps30e516e2.jpg

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection7_zps8154c865.jpg

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection8_zps7952b694.jpg

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection9_zps750e675a.jpg

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection10_zps6089dd0f.jpg

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection11_zps8cc391f0.jpg
 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection13_zpsbda7c375.jpg

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection12_zps766aab88.jpg

 photo Dior-Golden-Winter-Holiday-2013-Makeup-Collection14_zpsf1d15a61.jpg

Givenchy Acti’Mine Make-up Base SPF15 KIWI

Sempre a Londra, da House of Fraser, ho preso questa base verde per il make-up di Givenchy.
Nell’espositore (lei e le sue sorelle di vari colori) erano in bottigliette di plastica rigida con il tappo svitabile e la palettina per estrarre il composto, e ritrovarmi un semplice tubo mi ha un po’ delusa.

 photo GivenchyActiMineMakeupBaseSPF151_zps0dd20779.jpg

Quello che non mi ha delusa è invece il prodotto, facile da stendere, rapito nell’essere assorbito dalla pelle e decisamente buono nei risultati che durano per circa 10 ore.

 photo GivenchyActiMineMakeupBaseSPF152_zps1beaf949.jpg

Credo che la base verde della MUFE resterà la mia preferita, ma sicuramente questa ne è all’altezza.

Bourjois Healthy Balance unifying powder 10hr matt and radiant complexion

In questo periodo non sono stata molto fortunata e ho fatto alcuni acquisti che mi hanno delusa…

Il primo di cui vi parlo è questo: Bourjois Healthy Balance unifying powder acquistato lo scorso agosto da Boots a Londra e che prometteva: 10hr matt and radiant complexion

 photo BourjoisHealthyBalanceunifyingpowder1_zpsaca69b1d.jpg

Ora, alle 10 ore di mat non ci credevo, ma insomma almeno 4 ora mi sembrano il minimo sindacale! Invece dopo mezz’ora ero già lucida.
All’inizio ho dato la colpa al clima umido di Londra, poi tornata a casa alle temperature che hanno sfiorato i 30 gradi centigradi fin dopo la metà di settembre, ma questa cipria continua a non funzionare neppure ora che la colonnina di mercurio è crollata a picco!

 photo BourjoisHealthyBalanceunifyingpowder2_zpsf0189699.jpg

Mi spiace molto di questo acquisto fallimentare, poiché il colore (vaniglia) è molto bello e l’astuccio (benché sprovvisto di piumino o spugnetta!), ha uno specchio bello grande per i ritocchi e la confezione è molto leggera e piatta, ideala da portare in giro.

 photo BourjoisHealthyBalanceunifyingpowder2_zps8a3428c2.jpg