Clinique Chubby Stick Shadow Tint for Eyes

Purtroppo in questo periodo non riesco ad aggiornare il blog quanto vorrei, gli impegni di lavoro sono molto pressanti e spesso la sera e nel week end sono molto stanca e l’idea di scrivere non mi attrae per nulla.
Nonostante questo, ho continuato a fare acquisti e a fotografarli, quindi spero questa settimana di riuscire ad imbastire un po’ di post per il futuro.

Intanto veniamo all’argomento del giorno: il Chubby Stick Shadow di Clinique, preso qualche settimana fa e sinceramente non utilizzato moltissimo.
Alla fine per gli occhi preferisco le matite tradizionali e gli ombretti, questa formulazione in matitone non mi prende moltissimo, benché il prodotto sia decisamente valido!

 photo cliniquechubbystickforeyes1_zps0cb093f2.jpg

Fortunatamente il colore che ho scelto 06 Mighty Moss è molto versatile e utilizzabile tutto l’anno!

 photo cliniquechubbystickforeyes2_zps66875e9a.jpg

L’applicazione è semplice: si passa il matitone sulle palpebre e poi si sfuma con le dita, anche se io preferisco prelevarlo con un pennello sottile così da mantenere il colore intenso sugli occhi.

 photo cliniquechubbystickforeyes3_zps35999b53.jpg

Annunci

Bare Guide to Color-Cool bareMinerals

Alla fine ho fotografato il mio kit Bare Guide to Color-Cool bareMinerals!

Photobucket

Il Bare Guide to Color-Cool di bareMinerals: un cofanetto indicato per le pelli pallide, che contiene:
– Una Base Palpebre Colorata Prime Time™ Polished Pewter (platino)
– Un Ombretto Velvet Charcoal (grigio mat)
– Una Matita Round the Clock™ Waterproof 4 PM (melanzana prugna)
– Un Blush Rarest Rose
– Un Mini Lucidalabbra Natural Lipgloss Plumtini (rosa porpora)
– Un Doppio Pennello Occhi & Blush (che vedete qui sotto!)

Photobucket

Di questo pennello mi piace molto la parte occhi, mentre non trovo entusiasmate quella blush che è poco compatta.

Photobucket

La Matita Round the Clock™ Waterproof è spettacolare, dove la metti sta, senza sbavarsi mai, da mattina a sera, e senza bisogno di ritocco, oltretutto scorre morbida sulla pelle permettendo di ottenere al primo passagio un risultato già netto e preciso.

Photobucket

Il Mini Lucidalabbra Natural Lipgloss Plumtini ha un bel colore viola porpora e un pennellino molto comodo, ma ovviamente, come tutti i gloss dura poco da solo, io lo metto per rinforzare i rossetti chiari e ottenere un effetto comunque fresco.

Photobucket

La Base Palpebre Colorata Prime Time™ Polished Pewter (platino) è davvero molto carina, più un ombretto in crema che un vero primer però, mi capita di usarla spesso da solo quando voglio un trucco naturale e luminoso, poiché stesa risulta di un bel grigio chiaro, trasparente e luminoso. quasi da regina dei ghiacci.

Photobucket

Ed infine le polveri minerali: Ombretto Velvet Charcoal (grigio mat) e Blush Rarest Rose.
Essendo polveri minerali in teoria possono essere usate ovunque, ma un colore come il grigio scuro mat è poco versatile, anche se mi è subito piaciuto tantissimo perché non ho mai avuto un ombretto di questo colore ed ho scoperto che mi sta benissimo!
L’altro pigmento più che come blush preferisco passarlo sulle labbra con il gloss oppure sull’arcata sopraccigliare, poiché è abbastanza trasparente e fa da contrasto al grigio, evitando che l’occhio diventi troppo drammatico.