Make up di primavera: cosa recuperare dall’anno precedente

Con l’arrivo della primavera ho fatto ordine nella mia scatola del trucchi, prendendo il make up prettamente invernale e riponendolo in un’altra scatola dove starà al sicuro dalla povere fino al prossimo autunno, quando deciderò se riutilizzarlo per la nuova stagione fredda oppure eliminarlo.
Non faccio questa scelta adesso perché non si sa mai che tra quattro o conque mesi non mi reinnamori di colori che ora mi sono venuti a noia.
Nel riporre i colori invernali ovviamente riesumo quelli di mezza stagione che avevo messo nella scatola lo scorso anno e comicio a decidere cosa riutilizzare (a maggio farò lo stesso con i colori più estivi).
Ecco qui cosa ho deciso di tenere.

L’ombretto in 6 colori di Guerlain, tutt’ora attualissimo e in ottime condizioni.
Photobucket

Molto più usato (anche se nella foto non sembra), ma ancora bellissimo l’Ombres Perlées de Chanel, che presi la scorsa primavera in un attimo di follia, ma che poi ho usato tantissimo.

Photobucket

Annunci

Un pensiero su “Make up di primavera: cosa recuperare dall’anno precedente

  1. Elena ha detto:

    cavoli, sei precisissima! io uso tutti i colori tutto l’anno, in base al vestito e… all’umore! a dire il vero non saprei definire quali dei miei ombretti sono invernali e quali estivi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...